Conferenza a Tolmezzo sugli animali totemici dell’immaginario longobardo

L’Associazione di Studi e Ricerche Storico Archeologiche “Carnia Cultura”, con il patrocinio del Comune di Tolmezzo, organizza la conferenza “Animali totemici dell’immaginario longobardo“, a cura di Angela Borzacconi (Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli). L’incontro si terrà giovedì 21 marzo alle ore 18 nella Saletta Multimediale di Palazzo Frisacco a Tolmezzo.

L’immaginario dei Longobardi è caratterizzato da una significativa presenza di animali. Una presenza fondamentale nella vita quotidiana che diventa elemento imprescindibile e identitario, tanto da assumere una forte valenza totemica. Nel collegamento ad un antenato animale di origine soprannaturale si esprime la memoria collettiva di un popolo. Tale connotazione, che fa riferimento ad un bagaglio di credenze pagane, miti, leggende e tradizioni orali, assimilate in una complessa sovrapposizione culturale, trova una significativa espressione sia nella cultura materiale che in alcune forme rituali rese evidenti da rinvenimenti archeologici che enfatizzano il forte legame con il mondo degli animali in ambito funerario, con particolare riferimento al seppellimento del cavallo.