Cinque gare nel Gran Prix 2023 di corsa campestre del Csi

Saranno cinque le gare del Gran Prix 2023 di corsa campestre promosso dal Csi Udine-Fvg. Si partirà venerdì 6 gennaio da Pavia di Udine con la manifestazione organizzata dalla polisportiva Trattoria Friuli. Domenica 22 ecco l’appuntamento di Villalta di Fagagna a cura delle Aquile Friulane, seguito il 5 febbraio dalla tappa di San Pietro al Natisone, promossa dal gs Natisone. Domenica 19 febbraio la Gemonatletica propone la prova di Godo di Gemona, mentre la chiusura sarà affidata a Polisportiva Tricesimo in occasione dell’evento del 5 marzo a Laipacco. Tutte le prove saranno valide per il Campionato regionale individuale Csi, con il Campionato nazionale programmato per i primi due giorni di aprile a Tezze sul Brenta (Vi). Per quanto riguarda le distanze, Cuccioli e Esordienti (maschile e femminile) gareggeranno su un tracciato che va da 600 a 800 metri, le Ragazze da 800 a 1000, i Ragazzi da 1000 a 1200, le Cadette da 1000 a 1400, Cadetti e Allieve da 1800 a 2200, gli Allievi da 2800 a 3200. Nelle categorie superiori, dagli Juniores ai Veterani, le donne saranno impegnate in una distanza tra 2400 e 3000 metri, gli uomini da 4500 a 5000. Per i Cuccioli (classe 2014 e 2015) verrà stilata una classifica cronologica degli arrivi, senza tempi né assegnazione di punti, e tutti i partecipanti riceveranno un premio.