Chiusaforte, soccorsa una parapendista nelle Alpi Giulie

Una donna del 1966 residente nella zona collinare di Udine si è infortunata nella fase di decollo con il parapendio nella zona di Forca Disteis, sotto le pareti meridionali del Jôf di Montasio.
Poco dopo essersi levata in volo la vela si è chiusa facendola precipitare sulle rocce e procurandole una frattura alla caviglia ed un trauma alla schiena. con le squadre di terra della stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e i soccorritori della Guardia di Finanza di Tarvisio pronti a dare supporto dai Piani del Montasio, l’intervento è stato risolto dall’elisoccorso regionale che ha verricellato sul posto l’equipe tecnico sanitaria – medico, infermiere e tecnico di elisoccorso- che l’hanno raggiunta sul sentiero dove lei si era nel frattempo trascinata.
È stata portata, una volta stabilizzata, imbarellata e verricellata a bordo, all’ospedale di Udine.
L’intervento si è svolto tra le 13 e le 14.30.