Cane precipita in un canale in Val Resia, il Soccorso Alpino lo recupera

Alle 17 di ieri il Soccorso Alpino di Moggio è stato allertato dal 118 per una richiesta di aiuto lungo il sentiero del Pusti Gost sopra Stolvizza di Resia. Il padrone di un cane da pastore belga (Malinois) di tre anni, residente in Val Resia, ha richiesto l’intervento dei soccorritori perché l’animale, sfuggito al suo controllo, era precipitato in un canale. Due tecnici del CNSAS della Stazione di Moggio Udinese sono intervenuti partendo alle 18.50 da Stolvizza di Resia e dopo circa un’ora sono giunti sul posto. Si sono calati con la corda per cinquanta metri nel ripido canale e hanno recuperato Luna, questo il nome della cagnetta, che apparentemente non mostrava segni di lesioni. Il cane è stato imbragato e parancato sul sentiero e poi portato fin giù a Stolvizza a spalla. Il suo padrone farà i dovuti accertamenti. L’intervento si è chiuso alle 22.
In un primo tempo sono giunti a Stolvizza, contattati dal 118, i Vigili del Fuoco, che hanno delegato, considerata l’ubicazione impervia della caduta del cane, l’intervento al CNSAS.

IL VIDEO

Commenta con Facebook