Il Campionato Carnico incontra il Nepal

Serata NepalDomenica 20 marzo alle ore 20.30, presso il Centro Sociale di Enemonzo, si svolgerà una serata di condivisione e beneficienza a favore della popolazione del Nepal duramente colpita dal sisma nell’aprile dello scorso anno.

L’iniziativa, denominata “Il Carnico incontra il Nepal“, è organizzata dall’associazione Cjargnei pal Nepal in collaborazione con Friuli Mandi Nepal Namastè e fornirà il resoconto sull’aiuto alla popolazione nepalese colpita dal terremoto dell’aprile 2015.

Promotore dell’appuntamento è Simone Gonano, noto portiere del Campionato Carnico, che ha voluto coinvolgere il mondo del calcio della montagna.

carnico foto cella2L’intento è quello di raccogliere fondi per finanziare la costruzione di edifici a scopo di ospitare nuclei familiari gravemente colpiti dal sisma – dice Gonano -. Io conosco il cuore e lo spirito del Carnico e ritengo che se vogliamo, con un minimo sforzo di tutti, riusciremo ad essere concreti e veloci nell’agire per un bene collettivo. Per questo ho organizzato una serata per proiettare un video sul viaggio che abbiamo intrapreso e trasmettere, a chi è disposto a darci una mano, la forza e l’energia che questo popolo ha conservato. La serata sarà condotta da Massimo Rossetto, fondatore di Friuli Mandi Nepal Namastè, operativo in Nepal già da 15 anni. Massimo ha già collaborato alla costruzione di più di 10 scuole e conosce intimamente questo popolo”.

Proponiamo il podcast dell’intervento odierno dello stesso Simone Gonano a “RadioAttiva“, la trasmissione di Radio Studio Nord condotta da Cristian Comelli in onda da lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Commenta con Facebook