Biathlon, la sappadina Lisa Vittozzi quinta in Coppa del Mondo

Una fantastica Lisa Vittozzi sfiora il podio nella 7.5 km sprint di Coppa del Mondo di Oestersund, in Svezia.

La ventiduenne scuola ASD Camosci è giunta quinta a soli 4″9 dall’ucraina Dzhima, terza nella gara vinta dalla tedesca Herrmann davanti alla francese Braisaz.

La sappadina, perfetta al poligono, era terza dopo il primo poligono e al comando dopo il secondo, perdendo qualcosa nel finale.

In ogni caso Lisa si conferma grandissima protagonista del circuito e domenica alle 13.15 nella 10 km ad inseguimento riproverà l’assalto a uno dei primi tre posti.

“Un’altra prestazione positiva – ha commentato al traguardo la sappadina -, sono sicuramente migliorata nel fondo, non sono in condizioni ottimali ma riesco ugualmente a fare ciò che voglio in gara perché mantengo la lucidità. Negli anni scorsi pativo molto di più questo genere di format, è il miglior inizio di stagione da quando frequento la coppa del mondo, spero di essere al top della forma quando arriverà il mese di febbraio. Adesso c’è la pursuit dove può succedere sempre di tutto, ma è importante partire nelle prime posizioni per vedere come si sviluppa la gara”.