Bambini europei a Gemona e Artegna per promovuere i castelli del proprio territorio

Bambini delle scuole primarie di sei Paesi europei si sono dati appuntamento a Gemona fino a sabato 19 maggio per rendere partecipe la comunità friulana di ciò che la loro cooperativa internazionale – vera, con tanto di Consiglio di amministrazione e di budget da gestire – sta realizzando nel corso di un triennio al fine di promuovere, a livello europei appunto, i castelli dei loro territori di appartenenza.
Della rete fanno parte i manieri di Gemona e Artegna, scelti dalle scuole primarie dell’Istituto comprensivo di Gemona, insieme a quelli individuati dalle scuole partner di Vienna (Austria), Berlino (Germania), Navàs (Spagna-Catalogna), Alexandroupolis (Grecia), Merthyr Tydfil (Uk-Galles).

Da questi Paesi a Gemona sono arrivati 36 bambini e 13 insegnanti per una settimana ricchissima di iniziative che hanno coinvolto diversi soggetti istituzionali, economici e culturali del territorio, nell’ambito del progetto Erasmus Plus 2014-2020 intitolato ”Kids Conquering Castles”, ovvero “I bambini alla conquista dei castelli”.

Evento straordinario della settimana sarà il “Mercato Kcc”, che si terrà venerdì 18 maggio alle ore 18 in via Bini a Gemona in occasione della “Fiera medievale”, durante il quale i bambini metteranno in vendita i prodotti promozionali realizzati da loro (dopo aver redatto uno studio di fattibilità e sostenibilità economica del manufatto) per promuovere i castelli del territorio.

Sarà la dimostrazione che a scuola ci si può allenare ad acquisire la 7ª competenza chiave europea: “Spirito di iniziativa e d’imprenditorialità”. Non solo. Con i proventi delle vendite dei souvenir, una volta restituite ai soci-bambini le quote versate alla Kcc Cooperative, si sosterranno le iniziative di solidarietà che verranno individuate nel meeting conclusivo di Berlino (maggio 2019), rendendo consapevoli i bambini della specifica natura della società d’impresa cooperativa.

Nell’ambito della collaborazione triennale tra le scuole partner, l’anno scorso è stata costituita la “Cooperativa dei bambini” durante il meeting che si è svolto in Catalogna e nelle scuole primarie di Gemona e Artegna, guidati dalle formatrici inviate da LegaCoop, i bambini hanno cominciato a scoprire i valori e le prospettive della cooperazione.

PROGRAMMA DETTAGLIATO DELLA SETTIMANA

La settimana a Gemona rappresenta il momento centrale del progetto triennale, e impegnerà i bambini del partnenariato in laboratori artigianali finanziati e condotti da Confartigianato-Udine e in altre attività manuali proposte da esperti e insegnanti locali. Vi saranno inoltre percorsi alla scoperta dei centri storici di Gemona, Artegna e Venzone, e momenti di svago come quello offerto dai gestori della piscina di Gemona.

Mercoledì 16 maggio i partner, assieme al gruppo dei componenti il Cda della Kcc Coop, saranno accolti dal Comune di Lignano e soggiorneranno nelle strutture del villaggio “Bella Italia”: potranno così partecipare ai “Laboratori di mare”, organizzati dalla Cooperativa Damatrà. Seguirà un viaggio a Trieste per la visita al castello di Miramare.

Tre saranno gli appuntamenti con Gemona: lunedì 14 maggio, alle 17, al Centro Glemonensis di Gemona, le classi Kcc presenteranno i partner europei ai genitori e ai rappresentanti delle diverse realtà del territorio che sostengono il progetto, con un “Welcome Show” dedicato; giovedì 17 maggio saranno il Comune e le famiglie di Artegna ad accogliere gli ospiti per una cena in festa; venerdì 18 maggio, infine,  il centro storico di Gemona si animerà di suoni e sapori medievali per un suggestivo e coinvolgente “Mini Tempus KCC”, organizzato dalla Pro Glemona, con la collaborazione delle Borgate locali. Il progetto della scuola diventa così patrimonio della comunità intera e realizza nei fatti quell’idea di collaborazione sinergica tra scuola e territorio con cui è stato concepito.