Al Frassinoro Summer Biathlon Festival di Forni Avoltri anche i fondisti azzurri

Foto Solero

Sabato 15 luglio alle ore 16.45, prima del classico appuntamento col 5° trofeo Imso Ceramiche, sul tracciato della Carnia Arena, studiato appositamente per esaltare al massimo lo spettacolo della tre giorni, si sfideranno 7 coppie di fondisti. E’ stato svelato il tracciato che sarà teatro della tre giorni del Frassinoro Summer Biathlon Festival, dal 14 al 16 luglio a Forni Avoltri.
Gli organizzatori assieme ai giudici federali hanno individuato un anello il più spettacolare possibile che garantisca agli spettatori di seguire praticamente ogni metro della gara. Anche i protagonisti al via troveranno condizioni ideali in quanto la Sporten metterà a disposizione nuovi materiali per la prima volta prodotti dal marchio ceco con ruote studiate ad hoc proprio per la pista friulana.

Foto Solero

Proprio per questa circostanza particolarmente favorevole, oltre alla nazionale italiana al gran completo guidata da Dorothea Wierer e agli altri biathleti stranieri invitati alla kermesse dell’ormai classico appuntamento col 5° trofeo Imso Ceramiche, ci sarà la presenza di diversi fondisti azzurri.
Il programma prevede una gara-esibizione con atleti della nazionale italiana di sci di fondo, impegnati in una staffetta propedeutica all’appuntamento con i campionati nazionali di skiroll, per la prima volta sotto l’egida Fisi, in calendario a inizio settembre proprio a Forni Avoltri.
Alle 16 e 45 di sabato andrà in scena una team sprint mista con al via 7 coppie: ogni frazionista dovrà percorrere 3 giri da 1.350 metri ciascuno alternandosi con il compagno di coppia dopo ogni tornata.

Questi gli atleti al via nello sci di fondo:

SQUADRA A FEMMINILE:
Ilaria Debertolis, Caterina Ganz

SQUADRA U23 FEMMINILE:
Ilena Defrancesco, Monica Tomasini, Anna Comarella, Francesca Franchi

SQUADRA U23 MASCHILE:
Stefan Zelger, Paolo Ventura, Michael Hellweger, Giacomo Gabrielli, Simone Daprà, Lorenzo Romano, Daniele Serra.

PROGRAMMA

(nella foto Solero in alto, il biathleta fornese Giuseppe Montello, numero 4)