Ad Ovaro vincita record, “5 Stella” al SuperEnalotto da oltre 1,4 milioni di euro

Nell’ultima estrazione del Superenalotto di oggi, martedì 21 Marzo, ancora niente 6. Nel primo concorso della settimana la combinazione vincente si conferma imprendibile e manca da quasi un mese. L’ultimo 6 è quello da oltre 93 milioni centrato il 25 Febbraio a Mestrino, in provincia di Padova.

Di conseguenza continua a crescere il jackpot a disposizione della combinazione vincente. Nel prossimo concorso di giovedì 23 Marzo ci saranno in palio 21,9 milioni di euro.

Intanto anche senza 6 dopo l’ultima estrazione esulta l’unico “5 Stella” da 1,38 milioni di euro. La schedina vincente è stata giocata a Ovaro alla tabaccheria Busolini di via Caduti 2 Maggio. Festeggiano anche i tre fortunati che hanno realizzato il 5 da oltre 55mila euro, uno dei quali sempre nella stessa ricevitoria di Ovaro (sempre con la stessa schedina).
«Ho chiuso il tabacchino poco prima dell’estrazione – ha raccontato all’Ansa il titolare Pietro Busolini – e non sapevo nulla di queste vincite. Potrò controllare solo mercoledì mattina, all’apertura del tabacchino e sarà davvero difficile ipotizzare chi possa aver vinto. Le giocate sono numerose, sia di clientela del posto, sia di gente di passaggio. Avevamo già avuto due cinque in passato, ma non insieme. Per me è una grande gioia ma – conclude – sicuramente sarà ben più grande quella di chi ha vinto».

In vetta alla classifica dei ritardatari assoluti della combinazione vincente c’è sempre il 61 che non esce da 65 concorsi. Segue il 59 che ha raggiunto le 53 estrazioni a vuoto. Tra i numeri più frequenti nella sestina vincente l’85 è a quota 209. Alle sue spalle c’è la coppia formata da 1 e 90 con 201 uscite a testa.

Questa la combinazione vincente dell’estrazione di oggi, martedì 21 marzo: 32-35-58-63-76-79. Numero jolly: 14. Numero Superstar: 53.

In Friuli il precedente più clamoroso il 17 marzo 2013 nell’edicola “Centro” a Palazzolo dello Stella: fu centrato un sei da ben 53 milioni e 250.221 euro attraverso una schedina di gruppo.

Commenta con Facebook