Ad Ovaro crescono i contagi, appello di Comune e medici al rispetto delle regole

Di fronte all’aumento dei positivi al Covid ad Ovaro (in pochi giorni si è arrivati ad una trentina), l’Amministrazione Comunale e i medici di medicina generale del territorio hanno ritenuto necessario richiamare con un comunicato la popolazione al rispetto delle regole.
Il comunicato verrà distribuito dai volontari della Protezione Civile a tutte le famiglie. “Per quanto riguarda le scuole – dice il sindaco Lino Not -, l’ istituto comprensivo tiene costantemente informate le famiglie sull’ evolversi della situazione”.
Sotto proponiamo il comunicato.

 

Cari concittadini e concittadine,
di fronte all’ulteriore aumento della curva dei contagi da COVID-19 anche nel nostro Comune, rinnoviamo il nostro appello al più rigoroso rispetto delle regole:

  • EVITARE GLI ASSEMBRAMENTI;
  • INDOSSARE SEMPRE LA MASCHERINA IN MODO CORRETTO;
  • MANTENERE LA DISTANZA DI SICUREZZA;
  • LAVARSI FREQUENTEMENTE LE MANI;
  • CONTATTARE IL MEDICO SE SI MANIFESTANO I SINTOMI: FEBBRE > 37.5°C, TOSSE, RAFFREDDORE, VOMITO, DIARREA, PERDITA DI GUSTO E OLFATTO, ECC;
  • RISPETTARE RIGOROSAMENTE LE RESTRIZIONI STABILITE A LIVELLO STATALE E REGIONALE;
  • COPRIFUOCO DALLE 22.00 ALLE 5.00. 

Per quanto riguarda l’accesso agli uffici comunali, vi ricordiamo che è obbligatoria la prenotazione.

Le visite mediche, se necessarie, sono possibili solo su appuntamento

Siamo certi di poter contare sulla vostra comprensione e fattiva collaborazione, per il bene della nostra comunità e la salute di tutti.

 

Commenta con Facebook