A Tolmezzo un’esercitazione internazionale antincendio boschivo

Sabato scorso in località Pissebus, nel comune di Tolmezzo, nell’ambito del progetto “Crossit Safer”, si è tenuta un esercitazione AIB (Antincendio Boschivo), alla quale hanno partecipato i Vigili del fuoco con la squadra del distaccamento di Tolmezzo, un DOS (Direttore Operazioni di Spegnimento) del comando di Udine e il Dirigente dell’ufficio Antincendio Boschivo della Direzione Regionale VVF Friuli Venezia Giulia; il Corpo Forestale Regionale; la Protezione Civile con squadre del FVG, alle quali si sono unite squadre giunte dal Piemonte dalla Liguria e dalla Lombardia.

L’impianto dell’esercitazione, alla quale erano presenti osservatori della Slovenia e della Germania, ha ricalcato un incendio boschivo che si è sviluppato nel marzo 2021. Oltre all’intervento delle squadre da terra, la manovra ha visto la partecipazione dell’elicottero in convenzione regionale, che ha effettuato lanci d’acqua prelevata dal fiume Tagliamento e dai vasconi appositamente montati.

L’esercitazione ha anche avuto lo scopo di un confronto con gli osservatori stranieri sulle diverse tecniche e attrezzature utilizzate.