A Tolmezzo, Enemonzo e Socchieve si celebrano i 20 anni dei campi di volontariato di Legambiente

Ricorrono quest’anno vent’anni dall’organizzazione del primo Campo di Volontariato di Legambiente in FVG. In questo periodo sono stati oltre 600 i ragazzi e gli adulti, giunti da ogni parte d’Italia, che hanno trascorso un soggiorno nelle nostre zone, svolgendo lavori utili alla comunità e imparando a conoscere il territorio, la sua storia e le sue problematiche ambientali.

Una rappresentanza qualificata di questi volontari tornerà in Carnia alla fine di ottobre per partecipare alle iniziative programmate per celebrare l’avvenimento.

Sabato 27 ottobre, nella mattinata, si terrà a Tolmezzo un convegno per fare un bilancio dell’esperienza, confrontarci con gli amministratori locali degli enti che hanno collaborato con Legambiente nell’organizzazione dei Campi e raccogliere nuove proposte per le future sedi in cui ospitare i partecipanti.

Domenica 28 ottobre, invece, sempre al mattino, verrà ufficialmente inaugurato, con una camminata aperta a tutti, un sentiero tra Feltrone e la località di Nastona, tra i Comuni di Socchieve ed Enemonzo, che era completamente scomparso ed è stato ripristinato nel corso di più interventi grazie al lavoro dei volontari che hanno partecipato ai Campi. Il sentiero, che permette di avvicinarsi alla splendida località di Pani, era utilizzato durante l’ultimo conflitto dai partigiani della Zona Libera, che in questi stavoli e malghe in particolare trovarono rifugio nel duro autunno/inverno del 1944. Ad essi verrà dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *