A Stolvizza di Resia la notte della discesa della grande Stella

È arrivato il giorno a Stolvizza di Resia dell’appuntamento con la spettacolare discesa della grande Stella dalla montagna Pusti Gost fin sopra il paese, uno spettacolo come sempre affascinante e suggestivo.

Intanto il presidente dell’Associazione “ViviStolvizza” Giancarlo Quaglia ha espresso la soddisfazione per aver portato a termine tutto il programma in un contesto atmosferico veramente difficile, con la pioggia incessante di novembre, poi la neve all’inizio di dicembre e quindi ancora la tanta acqua che ha condizionato e rallentato tutti i preparativi. 

Questo anno gli organizzatori hanno leggermente cambiato il programma rispetto allo storico degli anni passati. Martedì 24 dicembre, perciò, si inizierà alle ore 20 e non alle ore 21,30 come in passato, con la discesa della grande Stella dalla montagna. Quindi alle 20,45 tutti insieme si salirà alla collinetta del Borgo Kikey, dove alle 21 sarà rappresentato il Presepe vivente; al termine si scenderà lungo i secolari vicoli del Borgo tra decine e decine di suggestivi Presepi costruiti in ogni angolo. Ci si ritroverà quindi per un beneaugurante brindisi.

Tutto il programma sarà replicato giovedì 26 dicembre, giorno di S. Stefano, a partire dalle ore 17,30 con la discesa della grande Stella, per poi salire alla collinetta alle ore 18,15 dove la natività sarà rappresentata dal Presepe vivente tutto dedicato ai bambini. Quindi ridiscesa tra decine di Presepi con brindisi in piazza.