A Sappada 100 giorni di animazione e eventi per l’estate

Sarà una stagione estiva decisamente ricca quella che ha annunciato l’assessore allo sport e turismo Silvio Fauner presentando il ricco calendario di eventi previsti nella località montana. Si punterà su gastronomia, teatro, folklore e sulla tradizione locale per offrire agli ospiti 100 giornate di intrattenimento.

“Sarà un’estate in cui i turisti potranno assistere e partecipare ogni giorno ad una manifestazione o alle attività di animazione e godere quindi non solo dello spettacolo della natura di Sappada, ma anche di un ricco ventaglio di proposte, che sapranno sicuramente soddisfare i gusti di tutti – dice Fauner -. Per questa stagione ci sarà il ritorno delle Borgate in festa con il simposio di scultura e 3 novità assolute. La prima è “C’era una volta sappada”, un evento unico nel suo genere, in cui gli ospiti scopriranno i mestieri, le abitudini e l’atmosfera della vita quotidiana di una volta a Cima Sappada. La borgata si trasformerà e saremo ammirati dai costumi, dai dialoghi e dalle interpretazioni dei figuranti. La seconda novità è Sappada sotto le stelle: ogni venerdì di luglio e agosto, lungo il centro del paese, si alterneranno spettacoli, musica e stand di artigianato artistico. La terza novità – conclude il campione olimpico dello sci di fondo – è la prima edizione della Festa dello Sport, in programma a Ferragosto e i cui protagonisti saranno gli atleti della località che si sono distinti nella passata stagione agonistica”.

Il prossimo appuntamento in calendario è per i primi 10 giorni di luglio: si tratta di “Gustosa Sappada”, il festival della gastronomia montana, che ritornerà l’ultima settimana di settembre, fino al 2 ottobre, per concludere la kermesse estiva di manifestazioni.