A Moruzzo la presentazione del Piano d’azione per l’energia sostenibile

Sarà presentato giovedì 7 febbraio alle ore 20.30 nella sala consiliare di Moruzzo il PAES (Piano d’Azione per l’energia sostenibile), lo strumento operativo con cui le amministrazioni attuano la strategia cardine del Patto dei Sindaci ovvero quella di una progressiva riduzione delle emissioni di CO₂ entro il 2020.
Le amministrazioni che aderiscono al Patto dei Sindaci si impegnano infatti ad attuare una serie di interventi in tema di efficienza energetica e fonti energetiche rinnovabili. A presentare il PAES sarà l’architetto Massimo Fadel di Cooprogetti, che ne ha curato la realizzazione.

“Siamo molto soddisfatti dell’approvazione e di iniziare l’attuazione di questo importante piano – dice l’assessore Enrico Di Stefano. Oggi le tematiche della sostenibilità sono parti integranti delle politiche di sviluppo e punto cardine di quelle destinate al miglioramento della qualità di vita dei privati cittadini. Ora inizia la parte difficile, quella di farlo conoscere e di inizare ad attuarlo: ci  proviamo in una serata di presentazione e con un bando da subito operativo per sostenere le famiglie che intendono sostituire elettrodomestici energivori”.

Accanto al PAES  sarà presentata una delle prime iniziative che il Comune di Moruzzo ha messo in campo, ovvero un bando rivolto alle famiglie per sostituire elettrodomestici energivori con elettrodomestici ecologici. Il contributo sarà del 50% e fino ad un massimo di 200 euro, al fine di sensibilizzare i cittadini ad un utilizzo delle energia più consapevole e promuovere l’utilizzo di tecnologie a risparmio energetico. Il Bando sarà pubblicato nei prossimi giorni.

Commenta con Facebook