Finale basket C, San Daniele vuole onorare la memoria del presidente Gianfranco Vanin

di SARA PUNTEL

Sabato 20 maggio, alle 20.30, presso la palestra di Dolina, a San Dorligo della Valle, andrà in scesa il primo atto della finale di serie C Silver di basket tra il Breg e Il Michelaccio San Daniele.
Le due squadre, dopo aver sconfitto rispettivamente 2-0 l’Ubc Udine e la Vis Spilimbergo, si ritrovano di fronte nuovamente, dopo la finale di Coppa Regione di un mese fa.Il coach collinare Enrico Sinone presenta così il match: “Prima di parlare della tanto attesa finale devo rivolgere un pensiero doveroso al nostro presidente Gianfranco Vanin, scomparso prematuramente nella serata di lunedì. La squadra, i dirigenti e lo staff tecnico sono vicini alla famiglia e, sicuramente, onoreranno al meglio la memoria del loro presidente in campo. Parlando di basket, siamo arrivati all’atto conclusivo di questo campionato fantastico e siamo pronti e carichi per affrontare il Breg. Troveremo la squadra che, a detta di tutti gli addetti ai lavori, è ritenuta, Fin da agosto, la favorita per la promozione in C Gold. Breg può contare su un roster completo, di talento e con tanti giocatori di categoria superiore, basti pensare a Carra, Cigliani, Vecchiet, Pigato, Schina e Grimaldi. Noi siamo felicissimi per la stagione che abbiamo fatto fin a qui, ma non ci accontentiamo assolutamente. Siamo pronti per affrontare la finale a viso aperto e sono sicuro che i miei ragazzi daranno tutto quello che hanno per realizzare un sogno, un obiettivo per cui stiamo lavorando in palestra dal 22 agosto. La prima partita ci vedrà in trasferta, in un campo ostico e difficile, proibitivo per tutti quest’anno, ma durante la regular season abbiamo sfiorato il colpaccio, seppure senza Alberto Ellero. Dovremo fare una partita intelligente ed essere bravi e attenti in difesa, concedendo il meno possibile e limitando i loro giocatori di talento. La mia squadra è pronta e consapevole del suo potenziale e dei suoi mezzi. Non vediamo l’ora di iniziare questo emozionante atto finale del campionato”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *