Week-end con piogge abbondanti, la Protezione Civile emette un’Allerta Meteo

Proponiamo l’Allerta Meteo numero 30 emessa oggi dalla Protezione Civile Regionale.

Situazione attuale
La regione continua ad essere interessata da correnti meridionali molto umide, dopo il fronte passato nella serata di ieri, è atteso un nuovo fronte nella notte odierna e un ultimo fronte nella mattinata di domenica.

Previsioni meteo

Venerdì 20: dal tardo pomeriggio-sera e fino a sabato mattina piogge da moderate ad abbondanti su Alpi, pianura e costa, intense sulle Prealpi. Neve sui 1800-2000 sulle Prealpi, 1400-1600 sulle Alpi. Sulla costa dalla sera soffierà Scirocco sostenuto. Vento sostenuto da sud anche in montagna.
Sabato 21: nella notte sulla costa soffierà Scirocco forte, con probabili mareggiate o acqua alta. Sulle Prealpi e in Carnia piogge molto intense, anche temporalesche, con vento sostenuto da sud; sulle altre zone piogge da abbondanti ad intense. Neve sui 1800 in calo alla fine dell’episodio fino a 1500 metri circa sulle Prealpi, 1300 sulle Alpi. Dal pomeriggio miglioramento con Libeccio moderato.


VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE METEO-IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA

AL VERIFICARSI DI TALI EVENTI SI PREVEDONO INNALZAMENTO DEI CORSI D’ACQUA IN PARTICOLARE NEL BACINO DELL’ISONZO, POSSIBILI LOCALI SITUAZIONI DI CRISI NELLA RETE IDROGRAFICA MINORE E DI DRENAGGIO URBANO, FENOMENI DI INSTABILITÀ DEI PENDII CON INTERRUZIONI DELLA VIABILITÀ, PROBLEMATICHE CONNESSE AL VENTO FORTE.
SULLA COSTA SONO POSSIBILI PROBLEMATICHE LEGATE ALL’ACQUA ALTA E ALLE MAREGGIATE, IN CORRISPONDENZA DEI PICCHI DI MAREA PREVISTI NELLA MATTINA DI SABATO E DOMENICA.

 

Commenta con Facebook