Venturini, Spizzo e Tessitori sul podio ai Campionati Italiani di tiro a segno

C’è Tolmezzo fra Roma e Milano.

Ai Campionati Italiani di tiro a segno di Bologna il Tiro a Segno sezione di Tolmezzo ha conquistato una splendida medaglia d’argento nella carabina a terra donne a squadre grazie al terzetto composta dalla gemonese Sara Venturini e dalle tolmezzine Alessandra Tessitori e Marianna Spizzo.

Splendida la prova delle tre ragazze sui 50 metri, giunte soli 3.6 punti dalla sezione di Roma (1803.2 contro i 1799.6) e lasciandosi alle spalle le milanesi.
Per la Tessitori anche il secondo miglior risultato individuale assoluto, la sola ad ottenere un punteggio a tre cifre in ognuna delle sei serie.

Il podio, con le ragazze del Tiro a Segno Tolmezzo a sinistra

La sezione di Tolmezzo aveva aperto i Tricolori con gli ottimi risultati di Alice Zanier, che nella pistola aria compressa ha ottenuto un decimo posto di categoria nella P10 Juniores J2. Il giorno seguente Alice si distingue nuovamente nella Pistola Sportiva 25m qualificandosi sesta ed ottenendo l’accesso alla finale contro le prime 8, dove colpo dopo colpo, è riuscita rimontare fino ad ottenere il quarto posto assoluto.

Le imprese della sezione tolmezzina continuano con Sara Venturini (610.9) che ottiene il titolo italiano nella carabina 10 metri Donne gruppo A.

Alice Zanier durante la finale chiusa al 4° posto

Nella gara individuale della carabina sportiva 50m, Marianna Spizzo ha ottenuto il bronzo nelle Donne gruppo B (593,9), mentre Alessandra Tessitori (609,6) è arrivata settima assoluta gareggiando nel gruppo Super A contro le professioniste. Buon risultato per la stessa Tessitori nella maratona del tiro a segno, la carabina sportiva 3 posizioni 50m 120 colpi, nella quale ha ottenuto il 15° posto nel gruppo Super A.
Positiva prestazione anche per l’allenatore di carabina Alessandro Bimbatti, che ha chiuso diciannovesimo nella carabina a terra 50m Uomini gruppo A. Da ricordare anche le ottime prestazioni ottenute con gli Juniores nella Carabina 10m: Monica Sollero nella C10 Juniores J1 ottava, Alessandro Dassi nella C10 Juniores J1 posizionandosi dodicesimo; buon risultato anche per l’esordiente Cristina Cargnelutti nella C10 Ragazzi.
Alessio Cortiula chiude i Campionati Italiani 2019 con un ottimo risultato nella carabina aria compressa 10m, posizionandosi decimo nel gruppo Super A con 612,3.

Anche quest’anno la sezione di Tolmezzo ha gareggiato ai massimi livelli, grazie alla costanza e alla dedizione degli atleti, degli allenatori Giorgio Nadalut (Pistola), Alessandro Bimbatti e Giovanni Venturini (carabina), del presidente Roberto Siriu e dell’intero staff.

Ricordiamo inoltre che a settembre il poligono di Tolmezzo ospiterà il campionato Europeo a 300m, un grande ed importante evento internazionale.

Commenta con Facebook