Vento forte, tante le chiamate ieri al Numero unico di emergenza 112 del FVG

Nella giornata di ieri, lunedì 23 gennaio, caratterizzata da vento forte, numerose sono state le chiamate giunte al Numero unico di emergenza 112 del Friuli Venezia Giulia e inoltrate ai Vigili del fuoco delle quattro centrali operative di secondo livello (Trieste, Udine, Gorizia e Pordenone).

Il picco dalle 8 alle 13 con 108 chiamate inoltrate. Dalle 14 e fino alle 23 le chiamate sono notevolmente diminuite attestandosi in media sulle 3 all’ora (per un totale complessivo, dalle 14 alle 23, di 37 chiamate inoltrate).

93 chiamate sono state inoltrate alla centrale operativa dei Vigili del fuoco di Trieste, 42 a quella di Gorizia, 26 a quella di Udine, 6 a quella di Pordenone.

Entrando nel dettaglio della tipologia di chiamata, 16 telefonate sono state inoltrate alla centrale dei vigili del fuoco di Gorizia per crolli, in larga parte con-causati dal forte vento, 44 alla centrale dei Vigili del fuoco di Trieste sempre per crolli, una a quella di Pordenone e quattro a quella di Udine. Quattro le chiamate per allagamenti di cui una inoltrata ai Vigili del fuoco di Gorizia e tre ai Vigili del fuoco di Udine.