Un “Villaggio degli gnomi” a Sappada, il Comune cerca volontari

Il Comune di Sappada ha avviato un progetto complessivo di valorizzazione della passeggiata lungo Piave.
In particolare la volontà dell’amministrazione è quella di arrivare a creare il “Parco del Piave”, un percorso ludico ricreativo dedicato alle famiglie e ai bambini. La realizzazione del “Parco del Piave” avverrà a stralci; nel mese di aprile la Giunta Comunale ha approvato il progetto generale e da poco è stato avviato il primo stralcio, che consisterà nella riqualificazione della zona del “Parco Daini”.
A seguito della tempesta Vaia alcuni ragazzi hanno presentato un’idea progetto a Confindustria FVG per la realizzazione del “Fanta Bosco”, un progetto di Parco Ludico Diffuso, trovando il pieno sostegno dell’associazione, che ha messo a disposizione un importo importante.
L’associazione e il gruppo di ragazzi hanno proposto di realizzare il primo intervento del “Fanta Bosco” realizzando il “Villaggio degli Gnomi”.
La parte principale del lavoro sarà affidata a una ditta.
L’amministrazione comunale, per voce del sindaco Manuel Piller Hoffer, chiede la collaborazione di volontari per supportare i ragazzi nella fase di completamento, implementazione e manutenzione, con la realizzazione delle seguenti lavorazioni: sistemazioni aree verdi e posa fiori; decori ed elementi di completamento del villaggio; sculture su radici, tronchi, eccetera; fontane e giochi d’acqua.
Chi fosse disponibile può contattare direttamente il sindaco in qualità di coordinatore dell’intervento.

Commenta con Facebook