Ubriaco, guida auto rubata. Denunciato dalla Polstrada di Amaro in A23

Pregiudicato denunciato per ricettazione in A23: in stato di ebbrezza, viaggiava alla guida di un’auto rubata. Nella mattina di ieri, venerdì 2 marzo, intorno alle 8, una pattuglia della polizia stradale di Amaro stava transitando per dei controlli sulla autostrada A23 quando, all’altezza del comune di Tavagnacco, ha fermato una Fiat Panda.

Il conducente, solo a bordo, è stato sottoposto a un accertamento con l’etilometro che ha evidenziato un tasso alcoolico di 0.71. L’uomo, 43 anni, di Pavia di Udine, è stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza: 532 euro e 10 punti di decurtazione sulla patente con sospensione della licenza di guida da 3 a 6 mesi. Il 43enne, inoltre, stava guidando una vettura risultata rubata il 28 dicembre scorso. La denuncia era stata presentata dal proprietario del veicolo alla questura di Udine. La stradale ha quindi denunciato l’uomo per ricettazione e ha sequestrato il veicolo, del valore di circa 12mila euro.

2 pensieri riguardo “Ubriaco, guida auto rubata. Denunciato dalla Polstrada di Amaro in A23

  • 3 Marzo 2018 in 22:08
    Permalink

    “……e ha sequestrato il veicolo, del valore di circa 12mila euro.” Quella PANDA li ha valore 12.000 Euro??? Come diceva Totò…… MA MI FACCIA IL PIACERE 😉 🙂

    Risposta
  • 4 Marzo 2018 in 11:11
    Permalink

    Ma dai si sa che i zeros no contin

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *