Tutto pronto per un venerdì sera a tutto Ceghedaccio

Parafrasando il titolo di una delle più celebri pellicole musicali di sempre, sale in regione la “febbre del venerdì sera”. Torna, infatti, la festa più attesa della regione, il Ceghedaccio. Un appuntamento, in programma venerdì 21 ottobre, che si appresta nuovamente a colorare, trasformandolo in una grande discoteca, il padiglione 6 della Fiera di Udine con anche un’ampia area esterna provvista di corner drink & food per godersi la festa all’aria aperta.

Se il buongiorno si vede dal mattino, visto l’entusiasmo con cui gli affezionati sono già corsi ad accaparrarsi i biglietti in prevendita o dalle mail inviate per richiedere informazioni, allora anche quella di venerdì sarà un’altra serata di successo per la più grande manifestazione dance di musica anni ’70, ’80 e ’90 del Fvg

Immutabile il format della serata che come sempre coniuga la passione per il vintage con le moderne tecnologie. Inizio quindi alle 20 con cena a buffet su prenotazione e, a seguire, spazio alla grande musica che, come da copione, terminerà all’1.30 di notte, passando per i lenti di mezzanotte e la presenza di una live band nazionale.

Dietro alla consolle, con una produzione scenografica da grande concerto e con effetti speciali, ci sarà l’istrionico Renato Pontoni. A lui il compito di far suonare i dischi, rigorosamente in vinile e selezionati dalla sua collezione di oltre 20 mila titoli, facendo ballare il pubblico sulle note dei più grandi successi di sempre.

I biglietti in prevendita sono acquistabili sia sui canali online di Vivaticket, sia nei punti vendita tradizionali di Udine, Martignacco, Codroipo, Tolmezzo, Pordenone, Gorizia, Trieste e Pertegada. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare allo 0432508586, inviare un sms o un messaggio whatsapp al 3452655945 o una email all’indirizzo info@ceghedaccio.com.