Trovato senza vita sotto il ponte Cadore un ricercatore universitario di 36 anni

Un ricercatore universitario, di 36 anni, si è allontanato ieri pomeriggio dalla sua casa di Udine. Le ricerche tramite il telefono lo davano in varie zone del Cadore fino all’ultima che lo localizzava sul ponte Cadore, tristemente noto come il “ponte dei suicidi”, in comune di Perarolo.

Alle 23 di ieri è stata trovata vicino al ponte prima la sua auto, una  Citroën C3, e poi il corpo in fondo allo strapiombo. Il volo è stato di 100 metri.

Il 36enne, un carnico, si era laureato con 110 e lode estava lavorando all’Università.

Commenta con Facebook