Tragedia di San Daniele, la famiglia di Daniele: «Non fate il suo stesso errore»

Sono emersi ulteriori aspetti della tragedia della strada avvenuta nella notte tra Rodeano e San Daniele del Friuli, nella quale ha perso la vita il 16enne Daniele Burelli di Fagagna.

Poco prima dell’incidente uno dei ragazzini ha girato un breve video, pubblicato su una story di Instragram, in cui si vedono gli altri coetanei ridere e scherzare. Ed è proprio dal social network che spopola tra i giovanissimi che i familiari, i genitori, la sorella maggiore e il fratellino più piccolo di Daniele, hanno pubblicato nel pomeriggio un toccante messaggio di ringraziamento nei confronti di tutti coloro che vorranno ricordare Daniele con frasi e foto e, soprattutto hanno lanciato un appello:

“Non fate lo stesso errore che ha fatto lui – hanno scritto -, non rischiate la vostra vita per delle stronzate. Vivetela. Questo è un favore che vi chiediamo con il cuore in mano, speranzosi che la storia del nostro Daniele via sia di esempio e che vi porti a ragionare prima di fare qualcosa di avventato”.

La sorella ha poi aggiunto: “Grazie a tutti voi che lo state ricordando, non sapete quanto ciò significhi per me e la mia famiglia in un momento del genere. Vi prego non dimenticate mai il mio fratellino”.

Commenta con Facebook