Tra Forni Avoltri e Sappada strada chiusa fino a domani mattina

Rimarrà interrotto fino a domani mattina il collegamento stradale della SR 355 tra Forni Avoltri e Sappada. La strada è stata chiusa in località Piani di Luzza dalla mattinata di oggi causa diversi alberi caduti sulla carreggiata. Ad annunciarlo il vicesindaco di Forni Avoltri Manuele Ferrari, presente sul posto assieme al personale di Strade Fvg e del comune per monitorare la situazione.

“Ci sarà un servizio di Vigilanza e in caso di emergenza o motivazioni varie (ed in assenza di forte vento) verrà consentito il passaggio. Il problema principale sono circa 30 piante che potrebbero essere a rischio caduta. Da domani mattina, ore 07.00 una ditta boschiva comincerà a tagliare le piante, lasciando comunque delle fasce aperte per il transito, in situazione di sicurezza”.

Situazioni critiche sia lungo la strada per le frazioni, verso Sigilletto e Collina, in località Fogolar e sulla Tresemana (pista di fondo). “Ringrazio tutti coloro che hanno operato durante l’emergenza – aggiunge il sindaco Sandra Romanin che ha coordinato le operazioni assieme alla giunta – Protezione civile di Forni Avoltri, Vigili del Fuoco di Forni Avoltri, Stazione Carabinieri di Forni Avoltri, Funzionari e dipendenti di Friuli Venezia Giulia Strade, Stazione Forestale di Forni Avoltri, dipendenti ufficio tecnico Comunale, imprese locali e volontari”.

Sul fronte viabilità in Carnia chiusa la strada regionale 465 tra Cercivento e Ravascletto per frana in atto e alberi sulla carreggiata.  La Val Calda è raggiungibile solo da Comeglians; intervenuti sul posto i vigili del fuoco di Cercivento, la squadra della PC di Cercivento che resterà tutta la notte a presidio della chiusura del tratto stradale; sul posto anche il consigliere regionale ed ex sindaco di Cercivento Luca Boschetti.

Frana a Cercivento

riaperta alle 16.45 l’ex strada provinciale tra Tolmezzo e Verzegnis, chiusa nel pomeriggio per un albero caduto sulla carreggiata. Sul posto hanno operando i Vigili del Fuoco e i volontari della protezione civile. Chiusa anche la strada comunale tra Pioverno e Bordano, sempre per caduta alberi.

Il comune di Sauris ha emesso l’ordinanza per la chiusura totale della strada che porta alla frazione di Lateis, a causa dell’instabilità dell’arteria a fronte dell’ondata di maltempo, sarà comunque garantito il passaggio per situazioni di emergenza e di soccorso. Non appena le condizioni di percorribilità ritorneranno sicure, ci sarà la riapertura.

Commenta con Facebook