Tolmezzo, un aiuto al popolo ucraino anche da studenti e genitori dell’Istituto Comprensivo

Il Comune di Tolmezzo si è reso disponibile a sostenere il Progetto di educazione alla pace e alla solidarietà  che ha coinvolto tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo, dalle scuole dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado.  

In classe le insegnanti hanno affrontato il tema della guerra ascoltando prima di tutto le domande degli alunni, i loro dubbi ma soprattutto le loro paure, per poi rassicurarli.
Non è stato facile trovare le parole giuste per spiegare quello che sta accadendo in Ucraina ma, di fronte al sentimento d’impotenza che pervade un po’ tutti, hanno cercato di far passare l’idea che ogni bambino, nel suo piccolo, può fare qualcosa, un semplice gesto di solidarietà: vestiti, giocattoli, materiale scolastico, ma anche un disegno, un cartellone da inviare ai coetanei che stanno scappando dal conflitto. 

La risposta dei bambini e delle loro famiglie è stata immediata e generosa. Nelle varie scuole il materiale raccolto è stato sistemato nelle scatole ricoperte dai disegni dei bimbi.  

L’Associazione Carnevale & dintorni ha collaborato con la Protezione Civile locale ritirando nelle scuole ben 140 scatoloni. Si sono recati poi presso il punto di raccolta a Città Fiera di Martignacco per consegnarli ai volontari dell’Associazione Ucraina – Friuli. 

Il progetto proseguirà con l’esposizione dei disegni dei bambini e dei ragazzi dell’istituto a Palazzo Frisacco e con la consegna di un albero a ciascun plesso scolastico dell’istituto, come simbolo di pace.