Tolmezzo ospita i Campionati Europei di tiro a segno

Dopo le significative e riuscitissime manifestazioni che hanno animato Tolmezzo (Raduno triveneto degli alpini, Mondiali di deltaplano, congresso Ente Friuli nel mondo,  Carnia classic), il capoluogo carnico propone un altro evento di livello internazionale.
Infatti dal 24 al 27 settembre si svolgeranno i Campionati Europei di tiro a segno sulla distanza dei 300 metri. La manifestazione si terrà presso l’impianto di via val di Gorto. Le nazioni partecipanti saranno una quindicina, mentre  i partecipanti saranno circa 150. 

Il poligono di Tolmezzo è l’unico sul territorio nazionale omologato per la disputa di questo tipo di competizioni; non a caso è frequentato da utenti provenienti da tutto il Triveneto e recentemente si è dotato di un nuovo impianto per il tiro agonistico a metri 10 ad aria compressa con la carabina, che rappresenta il top a livello nazionale in quanto a tecnologia e funzionalità.

Recentemente l’assessore comunale allo Sport Francesco Martini ha fatto visita all’impianto, dove è stato accolto dal presidente del Tiro a Segno Nazionale  di Tolmezzo Roberto Siriu, vero regista e artefice del successo che il movimento del tiro a segno tolmezzino sta avendo, come dimostra l’argento ottenuto ai Campionati Italiani lo scorso luglio.

Martini si è complimentato per l’attività che il sodalizio sta portando avanti, assicurando tutto l’appoggio dell’amministrazione comunale.

(nella foto Martini e Siriu)

Commenta con Facebook