Tolmezzo, infastidisce i clienti di un bar, poi cade e si ferisce, denunciata

Una giovane 24enne carnica, già nota alle forze dell’ordine, è stata ricoverata in ospedale dopo essere rimasta ferita a seguito di una caduta. È successo nella tarda serata di ieri, venerdì 26 giugno, in un locale del centro di Tolmezzo.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna, visibilmente alterata dai fumi dell’alcol, ha iniziato a infastidire alcuni clienti. È nata una discussione. A un tratto la donna ha perso l’equilibrio ed è caduta. Secondo quanto si è appreso, in tasca aveva un’arma da taglio e cadendo si è appunto ferita.

Sul posto, allertati dai gestori del locale, sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 e i carabinieri della stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Tolmezzo.

La donna è stata medicata e quindi denunciata per porto abusivo di arma da taglio. Per il locale è scattato anche il provvedimento di chiusura per 5 giorni per assembramento.

Commenta con Facebook