Tolmezzo, individuati gli autori di danneggiamenti e furti alla “Festa della Mela” e al “Il Filo dei Sapori”

L’ufficio di Polizia giudiziaria della Polizia Locale della Comunità di Montagna della Carnia, dopo una complessa attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Udine, con l’ausilio del sistema di videosorveglianza del territorio comunale, ha individuato gli autori del furto aggravato avvenuto in via Roma a Tolmezzo la notte del 18 settembre in occasione della “Festa della Mela”.

Si tratta di tre persone, due uomini e una donna originari della Carnia, tutti maggiorenni, che durante la notte si sono resi protagonisti di un furto presso uno stand sottraendo beni alimentari per un valore di circa 600 euro ed autori di vari danneggiamenti. I responsabili sono stati deferiti, in stato di libertà, per il reato di furto aggravato presso la Procura di Udine.

Inoltre, grazie al pronto intervento degli operatori del Corpo è stata recuperata la scultura in paglia, del valore di 600 euro, asportata notte tempo da ignoti nel corso dei festeggiamenti tenutisi nelle giornate del 29 e 30 ottobre, sempre a Tolmezzo, in occasione della manifestazione “Filo dei Sapori”. La scultura è stata recuperata e riconsegnata agli organizzatori, che avrebbero dovuto rimborsare l’artista nel caso in cui l’opera non fosse stata ritrovata.