Tolmezzo, gli studenti recuperano i rifiuti abbandonati lungo le sponde del But

Le classi 5A LS, 2B LSU, 4A RIM e 4A SIA dell’Isis Paschini Linussio di Tolmezzo, in linea con le attività relative alla tutela ambientale previste dai percorsi di Educazione civica, sono state coinvolte nell’iniziativa “Fiumi d’Autunno”, promossa dall’associazione “Fare Verde Fvg”.

Dopo la lezione introduttiva di Educazione civica sulla presenza dei rifiuti in mare, tenuta dal commissario regionale di “Fare Verde Fvg” Greco, i partecipanti si sono recati lungo il fiume But, nei pressi dell’ospedale tolmezzino.

Le studentesse e gli studenti, affiancati dai docenti accompagnatori e da Rita Zamarian, referente del gruppo “Fare Verde Forum Iulii”, hanno raccolto 17 sacchi di plastica e metallo, 13 di rifiuti indifferenziati, uno di bottiglie di vetro, cavi di ferro, un radiatore, un copertone d’automobile, un paraurti e un paracarro, oltre ad un telefono cellulare completo di scheda Sim, prontamente consegnato alla locale caserma dei Carabinieri.

L’incontro, patrocinato dal Comune, ha visto la partecipazione dell’assessore Marioantonio Zamolo e della consigliera delegata agli eventi Laura Tosoni.

L’iniziativa è stata apprezzata da tutte le studentesse e da tutti gli studenti che, in tale occasione, hanno avuto modo di comprendere come gli errati comportamenti umani, abbiano un impatto negativo sull’ambiente, anche laddove con uno sguardo distratto tutto sembra pulito.