Tolmezzo, a fine mese sarà di nuovo tempo de “Il Filo dei Sapori”

Conclusa la Festa della Mela, Tolmezzo ora attede un altro evento molto atteso dopo due anni di stop, ovvero “Il Filo dei Sapori – la Carnia ti dà il cuore”, la rassegna enogastronomica alla scoperta delle ricchezze del territorio montano del Friuli-Venezia Giulia.

L’appuntamento, previsto da giovedì 27 a domenica 30 ottobre, porterà nelle vie cittadine un vero e proprio mercato contadino con oltre 50 stand di aziende agroalimentari della montagna friulana. Verrà dato spazio anche alle degustazioni, a laboratori e showcooking, agli incontri formativi legati allo sviluppo dell’agricoltura, alle attività per i bambini e i ragazzi con la creazione di una vera e propria fattoria didattica. Il focus dell’evento è dare luce al fondamentale ruolo degli agricoltori ed enfatizzarne il grande impatto per lo sviluppo eco-sostenibile e sociale del territorio, partendo proprio dal frutto del loro lavoro e dal racconto delle esperienze di vita.

“I tempi cambiano ma non cambia il ruolo fondamentale dell’agricoltura nella trasmissione di civiltà e cultura – afferma Elena Valent dell’Ufficio agricoltura della Comunità di Montagna della Carnia -. L’agricoltura in Carnia è un settore chiave per lo sviluppo economico e territoriale e la festa enfatizza il ruolo delle persone che continuano a crederci con passione, dedicandosi alla terra e con essa alla trasmissione di saperi, tradizioni e cultura popolare”.

L’evento, ideato nel 2014 dalla Comunità di Montagna della Carnia, è in collaborazione con Ersa (Ente Regionale per lo Sviluppo Rurale), Promoturismo FVG, Comune di Tolmezzo, Camera di Commercio di Pordenone-Udine e Confartigianato Fvg.