Tempesta Vaia, riapre il tratto della Ss52 bis franato tra Paluzza e Cleulis

Giornata importante quella di giovedì 23 gennaio per l’Alta Val But. Alle 10.30, infatti, verrà aperto al traffico il tratto della Ss52 bis tra Paluzza e la frazione di Cleulis, franato il 29 ottobre 2018 durante la tempesta Vaia.

Si tratta della strada che collega l’Italia all’Austria attraverso Passo di Monte Croce Carnico, quindi di evidente importanza. Ricordiamo che due giorni dopo era stata aperta una bretella, che fino ad oggi ha consentito agli abitanti di Timau e Cleulis di bypassare la zona della frana.

Saranno presenti il sindaco di Paluzza Massimo Mentil, il vicepresidente della Regione Riccardo Riccardi e, per l’Anas, il direttore dei lavori Pierpaolo Di Marco.

L’investimento è stato di circa un milione di euro.

(foto di Rosa Puntel)

Commenta con Facebook