Tarvisiana truffata sull’acquisto di un’autovettura via internet

I Carabinieri della Stazione di Tarvisio, a conclusione di una serrata attività di indagine che ha avuto origine dalla denuncia presentata da una donna 26enne del luogo, hanno raccolto convergenti elementi di responsabilità a carico di un 28enne residente nella provincia di Catanzaro il quale, posta in vendita su di un sito internet una VW Golf 5 GT Sport, induceva la donna a versare, quale caparra per l’acquisto, la somma di 200 euro senza poi consegnare l’autovettura come pattuito.
Il calabrese è stato deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di truffa.

Commenta con Facebook