Sulle rive del Lago dei 3 Comuni si corre per la ricerca contro la SLA

Forti del grande successo ottenuto nel marzo scorso con la Crazy Bob disputata sulle nevi di Tarvisio, il popolo “crazy” è pronto a tornare in campo con una nuova iniziativa di sano divertimento che punta alla solidarietà.
Sabato 16 luglio sulle rive del Lago di Cavazzo/Lago dei 3 Comuni debutterà la Crazy Color Race, una passeggiata colorata attorno al lago, lungo un percorso di 7,6 km, il cui ricavato andrà devoluto in beneficienza alla ricerca contro la Sla, la sclerosi laterale amiotrofica. Durante la passeggiata, patrocinata dai Comuni di Cavazzo Carnico, Bordano e Trasaghis, ci saranno dei punti in cui i partecipanti verranno spruzzati di colore (polveri atossiche, anallergiche, non inquinanti e lavabili). In caso di avverse condizioni meteo l’evento verrà spostato al sabato successivo e gli iscritti o i capi gruppo verranno prontamente avvisati tramite WhatsApp.

COME ISCRIVERSI

Le iscrizioni sono già aperte e termineranno il 1° luglio Due le tipologie di quote d’iscrizione: la prima da 12 euro, per i ragazzi dai 5 ai 17 anni, la seconda da 18 euro, dai 18 anni in su. Nel pacchetto viene compreso una maglietta celebrativa dell’evento, gli occhiali, il colore e un food kit. Per i gruppi che si iscrivono in blocco, con almeno 10 persone, ci sarà anche un Holi pump, la pistola spara colori. L’iscrizione è obbligatoria e può essere effettuata sul sito www.thecrazycolorrace.it nell’area dedicata mediante pagamento online. Verranno chiesti nome, cognome, recapito personale o del capo gruppo nel caso di più persone, età dei partecipanti e la taglia per la maglietta. In alternativa l’iscrizione può essere effettuata di persona anche presso i locali convenzionati (Tilly’s Pub e Dolceamaro Caffè a Tolmezzo, Bunker 3 a Trasaghis e Camping Lago dei 3 Comuni ad Alesso) con le stesse modalità riportate per il web. Per ragioni di sicurezza sono esclusi dalla corsa i bambini su passeggino o trasportati con zaino e i cani anche se con guinzaglio e museruola.

IL PERCORSO

Il ritrovo dei partecipanti è previsto dalle ore 8.30 di sabato 16 luglio presso il parcheggio area ex discoteca Rilago. Nell’area di partenza ci saranno 3 chioschi allestiti per la consegna dei materiali; il capogruppo dovrà presentarsi al chiosco riportante l’iniziale del suo cognome, attendere il suo turno e seguire le indicazioni dell’addetto. La passeggiata inizierà alle ore 10.30. Lungo il percorso ci saranno delle aree rifornimento. Il tutto sarà segnalato da cartelli ben visibili e nei punti critici sarà supervisionato dai volontari lì presenti.