Stanziati 65.000 euro per valorizzare il Parco Geominerario di Raibl

Il Servizio geologico della Direzione Centrale Difesa dell’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile ha concesso un contributo di 65.000 euro al Comune di Tarvisio a valere sulla promozione del patrimonio geologico e della geodiversità nel territorio del FVG.
In particolare è stato finanziato un progetto, presentato dall’Amministrazione Comunale, di valorizzazione del Parco Internazionale Geominerario di Raibl, articolato su diverse attività quali una mostra (legata a Santa Barbara), promozione geoturistica (geoeventi rivolti al pubblico), realizzazione di cartellonistica aggiornata (multilingue, alta visibilità e tattile), acquisto di attrezzatura (nuovi caschi e lampade a led ricaricabili per la gestione dei visitatori), pubblicazioni tecnico scientifico, organizzazione di un seminario tecnico scientifico, sviluppo di studi e ricerche finalizzati alla caratterizzazione e promozione del Parco Internazionale Geominerario di Cave del Predil.

“Una ottima occasione per implementare l’offerta della Miniera di Cave, patrimonio della nostra comunità e dell’intero territorio regionale”, dice il sindaco Renzo Zanette.