Simula la rapina alla pompa di benzina, nei guai un 34enne di Osoppo

I carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia di Tolmezzo e della Stazione di Buia hanno denunciato in stato di libertà un 34enne residente ad Osoppo per il reato di furto aggravato e simulazione di reato.

Lo stesso, dipendente presso un distributore di carburanti della Esso, situato lungo la strada provinciale che dal casello della A23 di Gemona-Osoppo, porta a Buia, aveva denunciato nella giornata di ieri, lunedì 2 gennaio, di essere stato vittima di una rapina ad opera di due soggetti che gli avevano asportato l’incasso del distributore automatico.
Le indagini immediatamente avviate dai militari hanno permesso di accertare che l’uomo aveva simulato l’evento delittuoso al fine di impossessarsi dell’incasso del distributore di carburanti relativo ai giorni precedenti, ammontante a 1.410 euro. Il denaro è stato interamente recuperato e sottoposto a sequestro.  Il soggetto è stato deferito alla Procura della Repubblica di Udine.