Simonetti, Martin e Us Aldo Moro al vertice del Trofeo Gortani di Forni di Sopra

In 249 hanno partecipato alla seconda prova del 53° Trofeo Michele Gortani di corsa in montagna, organizzata a Forni di Sopra dalla locale società sportiva, la Stella Alpina. Dopo Terzo di Tolmezzo dello scorso 4 luglio, il C.S.I. ha quindi finalmente ripreso con costanza le sue attività sportive.

Ancora una volta grande protagonista l’Aldo Moro, che ha ribadito sul campo la sua supremazia in questo contesto di gare, che già l’avevo visto mettersi in luce negli anni precedenti.
Il Team di Paluzza si aggiudica largamente la classifica di società precedendo la Stella Alpina di Forni di Sopra e la Mario Tosi di Tarvisio.

Per quanto riguarda le prove individuali, il miglior tempo assoluto maschile sui 9000 metri del tracciato è stato realizzato da Giulio Simonetti dell’Atletica Moggese, che ha preceduto di 54″ Mattia Preschern dell’Aldo Moro e di 2’26” Nicola D’Andrea, sempre del team paluzzano.
Tra le donne, impegnate sui 4500 metri, vittoria di Rosy Martin dell’Us Ovaro con un vantaggio di 28″ su Caterina Bellina dell’Aldo Moro e 41″ su Carla Spangaro della Timaucleulis.

Questi tutti i vincitori, ricordando che, come sempre, le distanze variavano a seconda della categoria: Giulia Endrigo e Nicolò Romanin nei Cuccioli, Zoe Pividori e Samuele Novaretti negli Esordienti, Alessia Martin e Dan Diaconita nei Ragazzi, Desireè Ribbi e Andrea Sdraulig nei Cadetti, Elisa Gortan e Cesare Lozza negli Allievi, Nicolas Ribbi negli Junior, Rosy Martin e Giulio Simonetti nei Senior, Carla Spangaro e Patrick Merluzzi negli Amatori A, Frantiska Kasparova e Marco Primus negli Amatori B, Paola Grion e Roberto Midena nei Veterani A, Edda Spangaro e Remo Neukomm nei Veterani B.

CLASSIFICHE

(immagine d’archivio)