Si frattura la caviglia, scialpinista soccorso ai Piani del Montasio

Uno scialpinista sulla trentina (non note generalità né residenza, ma non dovrebbe essere un corregionale) è stato soccorso tra le 18 e le 19 dalle squadre della stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza di Tarvisio per una sospetta frattura alla caviglia avvenuta durante la discesa da Forca Disteis, in comune di Chiusaforte.

L’uomo, che era assieme ad altri quattro compagni, è riuscito a scendere fino alla strada dei Piani di Montaio e qui ha chiamato il Nue112.
I soccorritori lo hanno raggiunto con il fuoristrada in dotazione e, dopo avergli stabilizzato l’arto, lo hanno consegnato all’ambulanza, a bordo della quale è stato visitato. L’uomo ha scelto però di rientrare con i propri mezzi a valle.
Sono intervenuti una decina di soccorritori.