Sfollagente da un metro in auto, denunciato un 30enne a Tarvisio

Entra in Italia con uno sfollagente telescopico lungo 60 centimetri nascosto sotto il sedile dell’automobile: denunciato un cittadino slovacco. L’uomo, 30 anni, R.L. le sue iniziali, è stato fermato dai carabinieri nella giornata di venerdì 30 giugno, per un normale controllo su strada dei veicoli in ingresso nel territorio nazionale, a Tarvisio.

Era al volante di una Skoda Octavia e si è mostrato subito molto nervoso. Così i militari del Norm hanno eseguito una perquisizione del veicolo scoprendo che il 30enne aveva nascosto lo sfollagente (nelle foto) sotto il sedile. Da qui la denuncia a piede libero per porto abusivo di oggetti atti a offendere.