Scontro moto-auto in autostrada, morto un centauro

Un grave incidente è accaduto, in A4, circa un chilometro prima dell’uscita di San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. Un motociclista tedesco di 36 anni ha tamponato una vettura in corsia di sorpasso. Immediato il blocco del traffico per soccorrere il ferito che è stato elitrasportato in ospedale, dove però è deceduto per le gravissime ferite riportate e altrettanto rapida la trasformazione dei rallentamenti in una coda di circa 8 chilometri che, superato il nodo di Palmanova ha interessato la A23.

Per ridurre la congestione, sui pannelli a messaggio variabile in A23 è stata consigliata, per chi arrivava da Tarvisio, l’uscita a Udine Nord e Udine Sud, mentre per chi aveva già oltrepassato Udine Sud l’uscita consigliata era Palmanova. Molte, quindi le auto che hanno utilizzato i percorsi alternativi seguendo la fitta segnaletica predisposta per accompagnare chi esce dall’autostrada fino alla successiva entrata utile.

Per domani, domenica 23 luglio, il traffico sarà intenso in entrambe le direzioni di marcia in A4, mentre in A57 il traffico sarà più sostenuto solo in direzione Trieste. Lo stop alla circolazione dei mezzi pesanti domani sarà in vigore dalle sette del mattino alle 22,00.  Per tutta la prossima settimana è previsto traffico molto sostenuto che aumenterà ulteriormente a partire già dal giovedì pomeriggio. Il week end del 29 e 30 luglio, infatti, sarà il primo caratterizzato dal bollino nero.

Commenta con Facebook