Sci, la tarvisiana Lara Della Mea vince il gigante del GP Italia

Lara Della Mea sempre più scatenata.

La diciassettenne scuola Sci CAI Monte Lussari, esponente della squadra FISI FVG e del grippo nazionale Giovani, ha conquistato il primo posto nello slalom gigante del GP Italia Juniores di Carezza, in Alto Adige. Giova ricordare che Lara è ancora un’Aspirante.

La Della Mea ha ottenuto uno splendido sesto posto assoluto nella gara FIS di alto livello, risultando la seconda delle italiana alle spalle dell’azzurra di Coppa del Mondo Anna Hofer, una Senior.

Ma non è tutto perchè anche oggi, come nella FIS di ieri, Lara ha realizzato il miglior tempo assoluto nella seconda manche, lasciando l’avversaria più vicina a lei (la tedesca Maren Wiesler, poi vincitrice) a quasi mezzo secondo, risalendo così di 17 posizioni!

La crescita continua inesorabile…

A Bormio è andato invece in scena lo slalom maschile, sempre valido per il GP Italia Juniores.

Il migliore dei FISI FVG è stata Luca Taranzano dello Sci CAI Monte Lussari, ottavo, oltre 18° nella classifica assoluta.

Una prestazione complessiva della squadra di Comitato che non è piaciuta all’allenatore Gianluca Zanitzer: “Questi ragazzi sono agnelli travestiti da leoni – afferma il tecnico di Tarvisio -. Se si vuole raggiungere la squadra nazionale bisogna avere il coraggio di osare, altrimenti vuole dire che non se la meritano, che non ce la meritiamo. Taranzano ha fatto una prima manche molto buona, ed infatti era quinto Juniores, ma la sua seconda manche è stata pessima, non è proprio sceso. Gli altri ragazzi li ho visti timorosi già nella prima discesa”.

Segnaliamo infine il 47° posto del sappadino Emanuele Buzzi nel superG di Coppa Europa di Reiteralm, in Austria.