Sci, Emanuele Buzzi assieme a Targa Telematics per altri due anni

Targa Telematics, azienda con venti anni di esperienza nei veicoli connessi e che sviluppa soluzioni digitali per la smart mobility, sarà ancora al fianco di Emanuele Buzzi. Nei giorni scorsi, infatti, il CEO di Targa Telematics, Nicola De Mattia, e il sappadino della squadra nazionale di Coppa del Mondo di sci alpino, settore discipline veloci, hanno siglato un accordo biennale che dà continuità a un cammino intrapreso due stagioni fa.

«È per noi motivo di grande soddisfazione continuare a sostenere Emanuele ed averlo anche nel prossimo biennio nel Team Targa, di cui è stato proprio il primo componente – afferma Nicola De Mattia – Emanuele è un atleta di grande talento e potenziale che affronta sempre con grinta e determinazione le proprie sfide, anche nei momenti più difficili come quelli dei seri infortuni occorsi, che hanno fin qui ritardato il raggiungimento dei successi che merita. E tutta Targa Telematics è felice di accompagnarlo in questo percorso. Entusiasmo, grinta e voglia di superare i propri limiti sono peraltro proprio le caratteristiche che cerchiamo anche in coloro che lavorano con noi perché nella nostra azienda e nei suoi successi sono le persone che fanno la differenza, come squadra».

«I valori di Targa sono i miei e continuare a viaggiare insieme a quest’azienda è per me motivo di grandissima soddisfazione – dice Buzzi -. Credo nei progetti a lungo termine e quello con Targa è un progetto partito da lontano che vuole andare lontano: le prossime due stagioni saranno caratterizzate da eventi importanti come i Mondiali di Cortina e le Olimpiadi di Pechino. Affrontarle con Targa sarà stimolante».

Commenta con Facebook