Sci alpino, esordio in Coppa del Mondo per il pontebbano Hans Vaccari

Hans Vaccari esordisce in Coppa del Mondo,

La convocazione per lo slalom di Saalbach (Austria), in programma domani (giovedì) è arrivata dopo la bella conferma odierna in Coppa Europa.

Reduce dal 12° posto nello slalom di Levi, il pontebbano scuola Sci CAI Monte Lussari oggi si è piazzato 16° sempre fra i pali snodati a Obereggen grazie ad un gran recupero nella seconda manche.

Partito con il pettorale 42, Vaccari era riuscito ad ottenere il trentesimo posto, che gli ha consentito di prendere il via per primo nella discesa decisiva.
Bravo poi Hans a sfruttare il vantaggio della pista e a recuperare 14 posizioni grazie al settimo tempo parziale.
Nessuno con il pettorale superiore al 40 si è piazzato nei primi venti, a conferma della sua bella prova.
Vaccari ha chiuso a 2″48 dal croato Istok Rodes, vincitore con 0″18 su Giuliano Razzoli, al comando a metà gara. Il 22enne friulano è stato il terzo degli italiani alle spalle del campione olimpico 2010 e di Giordano Ronci (14).

Lo prima manche dello slalom di Saalbach inizierà alle 10, la seconda alle 13.

Vaccari è il secondo sciatore uscito dallo Sci CAI Monte Lussari ad esordire in Coppa del Mondo negli ultimi 50 giorni, ricordando la prima gara nel massimo circuito a Soelden di Lara Della Mea, che peraltro sarà impegnata venerdì e sabato a Courchevel, sempre in CdM.

Vaccari è l’ottavo sciatore cresciuto nel Comitato FISI FVG (già Carnico Giuliano) ad esordire nella Coppa del Mondo di sci alpino: prima di lui Marco Tonazzi, Nadia Bonfini, Alessia Pittin, Lucia Mazzotti, Jacopo Di Ronco, Emanuele Buzzi e l’appena citata Lara Della Mea.

Commenta con Facebook