Sci, al pontebbano Hans Vaccari lo slalom FIS di Pfelders

Alla seconda gara, arriva il primo successo stagionale per il pontebbano Hans Vaccari, che con 10.21 ottiene il miglior punteggio di sempre (più il punteggio è basso, più importante è la prestazione; chi vince una gara di Coppa del Mondo ha 0 punti).

Il ventenne del Gruppo nazionale Giovani di slalom, nonché esponente della squadra di Comitato FISI FVG, si è imposto nello slalom FIS di Pfelders con un chiaro vantaggio sugli avversari.

Anche oggi, come ieri, Hans aveva chiuso al comando la prima manche, ma in questa’occasione nella seconda discesa non ha perso posizioni (ieri era giunto terzo); anzi, ha incrementato il vantaggio sul più immediato inseguitore, vincendo con 0″80 sul compagno di nazionale Hannes Zingerle e 0″91 sul francese Baptiste Alliot Lugaz.

Quello odierno è il primo successo in assoluto per Vaccari in una FIS; fino ad ora si era imposto in sei occasioni, ma nelle FIS NJR.

Sempre per quanto riguarda la squadra regionale, da segnalare la bella seconda manche di Matteo Bicocchi dello Sci Club 70, che con il settimo tempo parziale è risalito dal venticinquesimo al ventesimo posto, due posizioni davanti a Luca Taranzano dello Sci CAI Monte Lussari.

Commenta con Facebook