Sappada, istituita per le festività una Zona a Traffico Limitato

Da mercoledì 28 dicembre a domenica 8 gennaio verrà istituita, in via sperimentale, anche per le festività di fine/inizio anno la ZTL nelle borgate di “Sappada vecchia – Sappada antica”, lungo le borgate Cima, Cottern e Hoffe (escluso tratto dalla piazzetta all’ex albergo Stella d’oro), Fontana e Kratten, tutti i giorni della settimana dalle 11 alle 18. 

La ZTL non verrà invece istituita lungo borgata Soravia, per non ostacolare l’accesso all’impianto di risalita di Sappada 2000. 

Il transito veicolare sarà ammesso solo agli aventi titolo, secondo quanto previsto dall’ordinanza istitutiva (stesse regole già vigenti per le ultime due estati), con la sola precisazione che in caso di precipitazioni nevose con apporto al suolo superiore a 10 cm, l’ordinanza istitutiva della ZTL verrà immediatamente revocata. Chi fosse sprovvisto di tagliando e ne avesse titolo può farne richiesta agli Uffici comunali. 

“Allo scopo di evitare che una delle offerte più apprezzate di Sappada venga rovinata dal transito di veicoli non autorizzati, i controlli saranno costanti, anche con l’ausilio di strumenti digitali – spiega il vicesindaco Valerio Piller Roner -. In ogni caso, proprio per l’apprezzamento che gli ospiti hanno dimostrato verso l’iniziativa, sarebbe opportuno limitare comunque al minimo indispensabile il transito durante i periodi di chiusura, con massima  premura e rispetto nei confronti dei pedoni. In altre parole, cerchiamo di circolare il meno possibile e, quando necessario, procediamo molto lentamente. Confido nella collaborazione di tutti”, conclude Piller Roner.