San Daniele, con fucile e coltello dentro il bar

Attimi di panico nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18, a San Daniele del Friuli al Bar Zebretta di via Rodeano dove un cittadino sardo di 60 anni, del posto, ha minacciato le persone presenti, in particolare un uomo anziano, di quasi 90 anni, con cui aveva avuto prima un diverbio, e lo ha fatto impugnando un’arma ad aria compressa.

Dopo l’allarme sul posto sono intervenuti subito i militari dell’Arma della Stazione di San Daniele del Friuli che lo hanno bloccato. L’uomo però ha cercato di minacciare anche loro con un coltello. È stato disarmato e denunciato.