L’Aldo Moro Paluzza pronta per la nuova stagione sciistica

Nel solco della tradizione, l’Aldo Moro Paluzza – Lavorazione Legnami SpA sta preparando con grande attenzione la stagione agonistica invernale 2020, in particolare nello sci di fondo.

Il Team del presidente Andrea Di Centa, si affida anche per questa stagione alla direzione tecnica di Gian Carlo Silverio, coadiuvato dal direttore agonistico Aulo Maieron. Lo staff tecnico è composto, oltre che dall’esperto Silverio, anche dai giovani Andrea Silverio ed Ester Valle. Completano lo staff lo stesso Aulo Maieron, Walter Tarussio e Serafino Ferigo.

Atleti ed atlete facenti parte del gruppo agonistico sono 54 suddivisi in 4 Team. Il Team A è quello di riferimento, composto da atleti/e più grandi e selezionati per le loro spiccate caratteristiche tecnico/agonistiche; è formato da otto atleti, ovvero Anna Dosso, Gessica Mori, Karin Puntel, Angelica Rovere, Giacomo Tarussio, Fabio Blanzan e Aurora Baron. Dalle costole di questo Team, lo scorso anno sono usciti degli importanti atleti che oggi fanno parte delle squadre nazionali di sci fondo ed atletica. Martina Di Centa è passata ai Carabinieri, Luca Sclisizzo al Centro Sportivo dell’Esercito e Giovanni Silli è passato definitivamente al suo sport principale che è l’atletica leggera, dove ha già vinto più titoli italiani nella disciplina delle siepi.

La programmazione degli allenamenti procede fin da maggio con grande profitto. Tutte le squadre hanno lavorato proporzionalmente all’età dei ragazzi e delle ragazze. A tutti sono stati messi a disposizione i mezzi di allenamento più idonei ed in particolar modo gli ski-roll indispensabili per l’imitazione del gesto atletico dello sci di fondo.

All’interno dei Team A e B, sono anche stati identificati alcuni ragazzi che oltre allo sci di fondo si dedicheranno al biathlon. Questa minisquadra dovrebbe fare da incubatrice per un suo maggior sviluppo negli anni a venire. In questo progetto sono stati coinvolti come tecnici due ex atleti dell’Aldo Moro, Thomas Selenati e Alessia Quaglia.

Ora è tutto pronto per affrontare la stagione che aprirà i battenti a livello regionale con la prima gara in calendario a Forni Avoltri il 29 dicembre.

Commenta con Facebook