Rubano i cellulari a due ragazzine, identificati dai Carabinieri di Tarcento

I Carabinieri della Stazione di Tarcento, a conclusione di un’attività di indagine, hanno identificato un 53enne ed una 36enne, entrambi della zona, che giorni prima avevano sottratto due cellulari in danno di due minorenni del posto.

Le indagini hanno permesso di rinvenire la refurtiva, del valore complessivo di 500 euro, occultata in un’area verde, che è stata restituita alle due minori.

I due sono stati deferiti in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato.

Commenta con Facebook