Roberto Siagri nuovo presidente della Cabina di Regia di IP4FVG

Roberto Siagri è il nuovo presidente della Cabina di Regia di IP4FVG, il digital innovation hub regionale. Laureato in fisica, Siagri vanta una lunga esperienza nell’ICT, settore in cui ha ricoperto diversi ruoli: dalla progettazione di sistemi, alla pianificazione strategica. Cofondatore di Eurotech, azienda friulana di successo mondiale nel campo dell’IoT, ne è stato amministratore delegato fino al 2021. In questo ruolo si è dedicato con entusiasmo ai temi dell’internazionalizzazione e dello sviluppo di nuovi modelli di business derivati dall’introduzione del digitale. Attento ai temi dell’innovazione e delle nuove tecnologie, collabora con Università ed enti di ricerca nella definizione degli indirizzi strategici.

Attualmente, oltre ad essere impegnato come imprenditore nel settore delle deep-technology, ricopre il ruolo di Presidente del Carnia Industrial Park.

Nel ruolo di presidente della cabina di regia di IP4FVG, Siagri subentra a Ketty Segatti, vicedirettore della Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione e famiglia della Regione FVG, che ha coordinato i lavori del digital innovation hub regionale per tutto il 2022.

La cabina di regia è composta dai rappresentanti dei quattro nodi attivi sul territorio regionale e dai referenti della Regione FVG e del Competence Center Triveneto SMACT, e ha il compito di definire il piano di attività e gli investimenti da sostenere grazie al finanziamento del Sistema ARGO supportato dalla Regione, dal MUR e dal MISE. Per regolamento il presidente assume la carica per 12 mesi.

Prima di Ketty Segatti, la carica è stata ricoperta da: Paolo Candotti, vicepresidente di Confindustria Alto Adriatico, Dino Feragotto, vicepresidente di Confindustria Udine con delega all’innovazione, Stefano Casaleggi, all’epoca direttore generale di Area Science Park, sostituito, in corso di mandato, da Stephen Taylor per conclusione del suo incarico presso l’ente nazionale di ricerca.

Negli ultimi mesi, inoltre, tra le fila dei rappresentanti dei partner in cabina di regia ci sono stati altri avvicendamenti: Nicola Bosello, nuovo amministratore delegato di Ditedi, subentra a Mario Pezzetta, già presidente del cluster ICT, mentre per SMACT il professore dell’Università di Udine Gian Luca Foresti prende il posto del collega Gianluigi Rozza della SISSA.

(nella foto Roberto Siagri durante una diretta a Radio Studio Nord)