Rimane il fermo produzione alla Modulblok di Amaro

Rimane confermato il fermo produzione temporaneo alla Modulblok, nello stabilimento di Amaro. I periti sono al lavoro per stabilire le cause dell’incendio che ieri, mercoledì 8 agosto, ha interessato un reparto dell’azienda, leader internazionale nel progettare e costruire soluzioni di magazzini personalizzate e performanti, con sede legale a Pagnacco e distaccamento produttivo in Carnia, ad Amaro.

Proprio in quest’ultimo stabilimento, nella mattinata di ieri, si sono sviluppate le fiamme a causa di una scintilla partita nel reparto carpenteria. Il principio di incendio era stato domato prontamente dai Vigili del fuoco di Tolmezzo. Tecnici e periti sono al lavoro per stabilire le cause dell’incidente. Una volta conclusi gli esami, la produzione potrà ripartire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *